lunedì 11 dicembre 2017

Auguri per la tua morte!

Il 9 novembre è uscito nelle sale “Auguri per la tua morte”.
Il film racconta la vita della studentessa collegiale “Tree” che un giorno si risveglia nella stanza di un ragazzo conosciuto la sera prima. E’ il giorno del suo compleanno.
Inizia la sua giornata normalmente, ritrovandosi poi la sera a doversi preparare per una festa organizzata dai suoi amici. Lei, però, a questa festa non ci arriverà mai perché verrà prima assassinata da uno sconosciuto.

giovedì 7 dicembre 2017

Le 5 saghe più conosciute

Oggi vogliamo presentarvi le saghe di libri più famosi che conosciamo; per fare tutto ciò,
abbiamo chiesto a varie persone qual è la loro preferita, e queste sono state le più gettonate.

Harry Potter


Sicuramente questa è la saga più conosciuta: parla di un giovane ragazzo orfano di nome Harry Potter, che è stato adottato dai suoi cattivissimi zii. Il ragazzo ha una vita infelice, perché  maltrattato, ma tutto cambia con l’arrivo di una lettera che suo zio non vuole fargli vedere.

sabato 2 dicembre 2017

Partecipa!

Noi ragazzi del giornalino stiamo preparano una scoppiettante serie di articoli a tema natalizio, e vorremmo sapere come passano il Natale gli alunni del Roncalli. Con chi lo trascorrete? E i regali? raccontateci tutto nel nostro dettagliatissimo sondaggio!

giovedì 30 novembre 2017

20 motivi per venire a vivere a Rosà

Rosà è una cittadina non molto grande, a differenza delle sue potenzialità: questo paese, infatti, ha un sacco di manifestazioni pubbliche, tornei di vario tipo, il Palio delle Rose (1) e la caritas non manca. Abbiamo chiesto a varie persone di tutta la città e delle frazioni cosa trovano di bello nel loro paese, ed ecco il risultato:

  • gli abitanti sono disponibili e accoglienti
  • il parco di Albino Mottes
  • il bosco di campagna o Schallstadt (2)
  • la viabilità liberata grazie ai dossi sparsi 

giovedì 23 novembre 2017

Margherita Parolin: una nuova preside, un vulcano di idee

Quest’anno nell’istituto comprensivo A.G. Roncalli è avvenuto un importante cambiamento: il preside Renato Cenzato, raggiunta la pensione, ha ceduto il posto alla dott. Margherita Parolin.
Noi ragazzi abbiamo deciso di farle alcune domande sulla sua esperienza personale e sul suo ruolo di preside.
Vi presentiamo i risultati della nostra intervista:
1- Dove ha vissuto?
Ho abitato a Rosà fino a vent’anni fa, ora risiedo a Nove.

2 - Cosa faceva prima di diventare preside?
Ho insegnato alla scuola primaria per tredici anni, matematica e musica erano le mie materie preferite.

La campestre: le novità

Prima che avvenisse la corsa campestre, noi alunni abbiamo pensato di porre delle domande alle nostre docenti di educazione fisica per avere chiarimenti e informazioni più chiare su ciò che era stato modificato rispetto agli anni scorsi.
Infatti quest’anno non hanno partecipato tutti i ragazzi, ma solo quelli che nei 1000 metri avevano ottenuto un buon risultato.

Il magnifico consiglio

Il Magnifico Consiglio dei ragazzi è un’associazione attiva a Rosà dal 2006.
E’ formata da 48 ragazzi, 24 maschi e 24 femmine, compresi tra la quarta elementare e la terza media.
Ha lo scopo di rappresentare i ragazzi di Rosà, trattando i problemi che loro riscontrano nel territorio e cercando, insieme alle autorità locali, di risolverli.
Ogni anno, nei loro incontri mensili, trattano di un paio di problematiche: quest’anno stanno verificando la sicurezza delle strade per i ragazzi e sono stati incaricati dal Consiglio d’Europa, in rappresentanza del Veneto, di valutare se il diritto di partecipazione viene applicato.
Il resoconto degli incontri viene sempre comunicato a tutti i ragazzi di Rosà tramite la scuola.
Organizzano anche uscite annuali: l’anno scorso sono stati in visita al parlamento europeo di Bruxelles e da due anni partecipano a degli scambi con i ragazzi francesi della città di La Crau.
Oltre alle molte attività a cui aderiscono, sono fondatori di molte feste del territorio come “La primavera a colori” e “Il batimarso”.
Il Magnifico Consiglio è un’esperienza dalla quale i ragazzi escono entusiasti, con la capacità di lavorare in gruppo e di sapersi relazionare, anche con gli adulti, senza nessuna difficoltà.
Giulia Bizzotto 

venerdì 17 novembre 2017

Consigli di lettura


VirtNet Runner è una saga di romanzi fantascientifici scritta da James Dashner.

La saga è formata da tre libri:
  • Il giocatore
  • Il programma
  • Il gioco della vita

giovedì 16 novembre 2017

Il Vovinam

Il Vovinam Việt Võ Ðạo è un’arte marziale vietnamita fondata da Nguyễn Lộc a scopo di difesa contro i nemici soprattutto per bambini e donne.
Il saluto significa: ”mano d’acciaio e cuore di bontà”, il suo motto invece è: ”essere forti per essere utili”; oltre a questo ci sono dieci principi che il praticante di Vovinam deve ricordare e raggiugere:

I giochi matematici alla Roncalli

Venerdì 27 Ottobre, durante le prime ore della giornata scolastica, gli alunni della scuola media hanno svolto la prima fase scolastica dei giochi matematici. I giochi erano otto per tutti i ragazzi, ma erano diversi tra prime, seconde e terze; per questa fase inoltre non si considerava il tempo di consegna, ma solo il numero di problemi svolti correttamente e il punteggio totale dei quesiti giusti.

Anime da guardare assolutamente nel 2017!

Anime=Cartoni giapponesi
Questa è una lista di anime che forse potrà servire a qualcuno che non sa cosa guardare. Ovviamente è una classifica personale e quindi ci dispiace se il vostro anime preferito non è stato inserito, ma scrivetelo nei commenti e provvederemo a recensirlo!